Il funerale?
Meglio in chiesa

In Italia il 93,4% dei funerali viene celebrato con una funzione religiosa (di qualsiasi genere, anche se il rito cattolico continua a essere prevalente): le cerimonie esclusivamente laiche sono una esigua minoranza. Sono i dati che emergono da una ricerca dell’Istituto Cattaneo di cui si parla a questo indirizzo, nella Biblioteca di Giubileo.

Torna indietro