Funerale
per un dente

Il Belgio restituirà alla Repubblica democratica del Congo un dente d'oro appartenuto al politico e primo ministro Patrice Lumumba: è uno dei pochi resti del personaggio che in Congo è considerato un eroe nazionale, tra i responsabilli della caduta del colonialismo.

Lumumba ottenne l'indipendenza ma in seguito fu imprigionato da avversari politici, che ne ordinarono la fucilazione. Il corpo fu poi sciolto nell'acido. Il dente è una delle poche parti che si è conservata" "Come africani non potremmo porre fine al nostro lutto senza che una parte dei suoi resti torni tra noi - ha dichiarato Roland Lumumba, il terzo dei figli del defunto premier - Siamo giunti alla fine di una controversia legale che dura da 60 anni e siamo soddisfatti".

Torna indietro