C’è una banca dati
per trovare la tomba

Il problema si può verificare nel caso di congiunti lontani, oppure di conoscenti: si sa per certo che sono seppelliti a Torino, ma non si conosce l’ubicazione della tomba. In questo caso che cosa si può fare? Sul sito www.cimiteritorino.it, dei Servizi cimiteriali della Città di Torino, c’è una sezione che illustra come accedere alla Banca Dati Cimiteriale: permette di conoscere l’ubicazione esatta di un defunto e visualizzare le mappe cimiteriali. Al servizio si può accedere con chiamata telefonica, via sms o con accesso diretto con identità digitale (Spid, Cie, SistemaPiemonte e TorinoFacile).

Torna indietro