'Me lo ha insegnato Fellini
si può morire per amore'

John Travolta, ospite di Fabrizio Fazio alla trasmissione "Che tempo che fa", ha confessato che tra i film che più hanno inciso sulla sua vita c'è "La strada", di Federico Fellini. Il popolare attore vide il film quando era bambino: "Quando Giulietta Masina muore io chiesi a papà 'Perché sta morendo?!' E lui mi rispose: 'È morta perché le si è spezzato il cuore'. Io mi sono sentito perso. Una persona può morire perché il suo cuore si spezza per amore. Lì sono cambiato per sempre perché ho pensato 'Non voglio spezzare il cuore a nessuno'".

Torna indietro