Loading

Processo al “caro estinto”
Condanne in primo grado

Il tribunale di Ivrea ha concluso con una serie di condanne il processo di primo grado per il presunto giro di mazzette tra gli infermieri degli obitori e una decina di impresari funebri: le indagini erano state condotte dalla Guardia di Finanza.

Oltre alla detenzione i condannati dovranno risarcire la Asl To4, per il danno d’immagine cagionato.