Loading

Il cranio di Plinio il Vecchio
è dimenticato in un museo

La segnalazione parte dal quotidiano torinese “La Stampa”: il cranio del celebre naturalista romano Plinio il Vecchio, autore della “Naturalis Historia” in 37 volumi, è esposto senza alcun rilievo in un angolo del Museo Storico dell’Arte sanitaria di Roma.

Plinio il Vecchio morì mentre coordinava l’evacuazione di Pompei, durante la terribile eruzione del Vesuvio avvenuta nel 79 d.C. Analisi sull’importante reperto potrebbero confermarne l’attribuzione, e propiziare una più dignitosa sede espositiva.