Loading

E' morto Angelillo
primatista dei gol

Lutto nel mondo del calcio: all'età di 80 anni è morto Antonio Valentin Angelillo, ex attaccante di Inter, Roma e Milan, e primatista di reti segnate in un campionato di serie A a 18 squadre, con 33 gol.

Era salito agli onori delle cronache del calcio appena ventenne, quando insieme ad Omar Sivori e Humberto Maschio aveva formato il "trio delle meraviglie "della nazionale argentina che nel 1957 in Perù aveva trionfato nel Campionato Sudamericano vincendo tutte le partite.