Loading

Al funerale non fiori
ma soldi per Amatrice

Lo ha chiesto una donna in punto di morte: “Al mio funerale non voglio fiori: raccogliete dei fondi e destinateli ai terremotati di Amatrice”. E’ successo a Bagnolo San Vito, nel Mantovano: l’uomo ha esaudito l’ultimo, toccante desiderio della compagna, e poi si è recato ad Amatrice, per consegnare di persona ai donatori di sangue Avis la somma di 2310 euro raccolta grazie alla generosità di amici e colleghi.